venerdì 27 aprile 2012

Adesso ci siamo : che fare ?

Adesso ci siamo arrivati... dopo anni di segnali ed analisi che non lasciavano dubbi, la crisi economica ha dispiegato tutti i suoi effetti... la gente si rende conto ...stiamo diventando poveri.
E' penoso assistere allo spettacolo della miseria dilagante, milioni di Italiani si rendono conto che il loro futuro è denso di nubi minacciose... ed il loro presente ben poco rassicurante.

Viene la nausea ad assistere alla sfilata indecorosa dei cialtroni della casta politica che litigano sul cosa si debba fare, e di quei pennivendoli dei giornalisti che contribuiscono alla confusione generale ...il loro unico scopo è quello di non far capire alla gente cosa sta succedendo ...non si sa mai che a qualcuno possano venire le idee giuste.

Come si può trovare una soluzione quando non si capisce quale è il problema ?
Se vogliamo capire cosa dobbiamo fare vediamo di capire cosa è successo.

1
Il nostro paese non si sviluppa da anni, il nostro PIL non cresce, abbiamo del tutto perso ogni spinta a fare di più e meglio ...mentre il resto del mondo di dà da fare.
2
Da anni ( molti anni ) una classe di parassiti si è impadronita del potere politico, e ha generato un numero enorme di posti di lavoro fasulli per sistemare i suoi elettori ed assicurarsi di restare al potere.
Tutto il denaro disponibile viene impiegato ad alimentare questo mostruoso esercito di scarafaggi che non produce nulla... ma ha il solo compito di permettere ai politici di professione di poter continuare a rubare tutto quello che possono.
3
Da anni ...il risultato è che quelli che lavorano non riescono a mantenere quelli che non lavorano ...e lo Stato si indebita allegramente ...siamo arrivati ad uno dei debiti pubblici più alti del mondo.
4
Come se questo non bastasse i cialtroni della casta politica... per incapacità o connivenza ... lasciano che la grande finanza ci derubi sistematicamente attraverso le banche e tutte le loro trovate sui fondi di investimento ed i derivati finanziari.

Andiamo dicendo queste cose da anni, noi della Democrazia Diretta.
Vi ha sempre interessato di più sapere chi vinceva il campionato di calcio ?
O chi era l'amante di turno di una certa diva o modella ?
Avete ascoltato i consigli della vostra banca su come investire i vostri risparmi ?

Volete continuare a fare la figura degli scemi ?
Se non volete ...tornate su questo blog.
La prossima volta...chiariti i termini del problema...vi dirò quello che dobbiamo fare se non ci vogliamo ritrovare con il tenore di vita della Romania.

martedì 17 aprile 2012

Il Governo

Sempre peggio...Monti sta facendo avvitare la Nazione in una spirale di tasse sempre più alte e miseria galoppante...e nuove strette saranno necessarie presto perché le entrate fiscali continuano a scendere, mentre le spese dello Stato continuano a salire.

Vediamo dove ci stanno portando lorsignori, i grandi della finanza, facendo fare il lavoro sporco ai loro lacché ...la casta dei politici e dei parassiti.
1
Le misure del Governo spingono un numero sempre maggiore di cittadini verso una condizione di miseria per portare il bilancio dello stato verso una condizione di equilibrio.
Lo si poteva fare eliminando gli sprechi e le ruberie degli scarafaggi che vivono di politica di professione... quelli che hanno tanti di quei milioni di euro di 'rimborsi elettorali' che non sanno più dove nasconderli.
2
Tutti i buffoni che vengono in televisione a illudere la gente parlando di futura ripresa...o mentono sapendo di mentire oppure non sanno nemmeno di cosa parlano.
Il lavoro non ci sarà più, le aziende che chiudono non riapriranno più, ed aziende nuove non apriranno.. per il semplice motivo che in Italia non conviene più aprire una azienda.
Chi perde il lavoro oggi deve cominciare a considerare un futuro di lavori saltuari...come muratore, facchino o lavapiatti ...con la stessa paga ( in nero, è chiaro) degli immigrati che si offrono per lo stesso lavoro.
3
In Italia non conviene più aprire una azienda per il semplice motivo che l'enorme numero di parassiti e fancazzisti è riuscito a impadronirsi dei posti nella amministrazione pubblica e nella politica, dove si mette in tasca degli stipendi da signori strangolando tutti gli altri, compreso le aziende con tasse ed incombenze burocratiche da paura.
Metteteci anche che i sindacati ( membri importanti della casta dei lorsignori ) hanno creato nelle fabbriche una atmosfera dove i fannulloni egli assenteisti fanno quello che gli pare, e ditemi voi come le nostre aziende possono andare a competere sui mercato mondiali.
4
Come siamo arrivati a questo ?
Semplice...dando il potere di decidere della nostra vita ai politici di professione
Come ne possiamo uscire ?
Semplice...decidendo noi stessi cosa deve essere la nostra vita... democrazia diretta.
Come funziona ?
Chiedetemelo... e costruitevi un nuovo futuro.
Oppure non me lo chiedete...e restate come siete ...ma non lamentatevi più, vuol dire che vi siete rassegnati a vivere come delle pecore.