mercoledì 1 agosto 2018

MONDI ALIENI / 4

Questo mondo di alieno ha poco, in quanto ci viviamo dentro, la sua caratteristica di estraneità mi deriva dal fatto che continuo a meravigliarmi del fiume di parole che si fanno sull'argomento ... da anni ... senza che si arrivi a capire quello che è evidente.

Di cosa stiamo parlando ?
Stiamo parlando del lavoro che manca, della disoccupazione che dilaga, ed il motivo che mi spinge a scrivere è la notizia che la SVIMEZ ha annunciato oggi ... una ricerca sul disastro che si sta verificando nel Sud Italia, milioni di persone che se vanno, sopratutto giovani istruiti che sono costretti a sfuggire alla miseria cercando una lavoro all'estero.

Sono anni che la menano con questa faccenda del lavoro ... ogni babbeo dice la sua ... uno ritiene che bisogna investire dei soldi ... l'altro che basta riorganizzare i centri dell' impiego ... oggi parlano di finanziare le start-up e l' auto-imprenditorialità ... i più scemi se ne escono ogni tanto con il fatto che *bisogna fare squadra* ( se gli chiedete cosa vuol dire ... non lo sanno mica spiegare ... lo dicono perché suona bene ).

Eppure è così facile da capire ... il lavoro manca per un semplice motivo ... il sistema Italia non è in grado di produrre beni e servizi vendibili sul mercato mondiale ... che trovino clienti ed abbiano. prezzi competitivi ... tutto il resto sono chiacchiere.

Da dove è arrivato il miracolo economico italiano ...quello che ha meravigliato il mondo ?
Abbiamo inventato tutto quello che si poteva inventare.
Abbiamo riempito il mondo di vespe e lambrette, abbiamo travolto i mercati con mobili, lampade. divani, caffettiere, pentole, vestiti ... dal design elegante ed inimitabile, abbiamo motorizzato l' Europa con la 500, abbiamo creato delle industrie che producevano frigoriferi e lavatrici a prezzi accessibili a tutti ... i nostri registi hanno riempito le sale di tutti i cinema con dei film che erano capolavori mondiali.
Tutti sbavavano per quello che veniva dall' Italia ... lavoro per tutti ... ci siamo arricchiti.

E poi ?
Invece di usare i soldi che c'erano per andare ancora più avanti ... cosa è successo ?
I dipendenti pubblici si sono moltiplicati gli stipendi.
I sindacati hanno imposto leggi e regole che sono la rovina dell'industria e del resto.
Tutti hanno rubato tutto quello che si poteva rubare.
Milioni di parassiti sociali vivono alle spalle di chi lavora ... e li strangolano di tasse.
Decine di migliaia di aziende sono fallite ... o sono scappate all'estero per sopravvivere.

Mi sapete citare un prodotto Italiano di successo negli ultimi venti anni ?
Ci stiamo mangiando la enorme ricchezza che il popolo Italiano aveva accumulato nei trenta anni di duro lavoro dopo la guerra ... siamo sulla strada della miseria.

Non servono investimenti, non servono aiuti alle start-up, non servono i centri dell'impiego ... serve rimettere l' Italia in carreggiata ed usare in modo intelligente le nostre potenzialità che sono enormi ... un turismo di alto livello ... prodotti di alta qualità .. fare dell' Italia un luogo ambito da visitare per un turismo di qualità ... e dei suoi prodotti l'oggetto del desiderio.

Questo per come la vedo io ... se volete dire la vostra ed esprimere delle idee anche differenti siete i benvenuti ... è la discussione che produce delle idee intelligenti.








Nessun commento:

Posta un commento