giovedì 9 agosto 2018

TTP ... CETA .. ET SIMILIA

Il presente governo, con ragione, vuole rifiutare il CETA ovvero un accordo commerciale per il libero scambio con il Canada.
Questo dopo che il cammino del TTP, la stessa fregatura da parte degli Stati Uniti, è ormai passato nella spazzatura per via della resistenza di numerosi paesi europei.

Ovviamente si tratta della stessa fregatura, che ci rifila tranquillamente i prodotti OGM che non vogliamo, basta che una azienda americana apra una filiale in Canada ed il gioco è fatto.
Quanto sopra, per i gonzi che ci credono, in nome del libero commercio ... vinca il migliore  ... va tutto a vantaggio del consumatore ... ed altre fesserie del repertorio di lorsignori ... che ultimamente si sono prodotti in uno show incredibile facendo inserire il parmigiano ed il prosciutto di Parma tra gli alimenti dannosi alla salute in una lista preparata nientemeno che dalla Organizzazione mondiale della sanità.

Dato che ormai alle prediche di lorsignori non ci crede più neanche Topolino, mi sono messo in cerca su Internet, ed ho trovato questa perla ... che descrive la mentalità del libero commercio secondo i nostri amici a stelle e strisce.

 il deux ex machina ... l' inventore della mascalzonata dei Trattati di Versailles, il Presidente venuto da oltre oceano Thomas Woodrow Wilson nel corso di una serie di lezioni ai ragazzi americani  alla Columbia University: 
*Dal momento che il commercio ignora i confini nazionali e il produttore preme per avere il mondo come mercato, la bandiera della sua nazione deve seguirlo e le porte delle nazioni chiuse devono essere abbattute. Le concessioni ottenute dai finanzieri devono essere salvaguardate dai ministri dello stato, anche se in questo, venisse violata la sovranità delle nazioni recalcitranti… Vanno conquistate o impiantate colonie, affinché al mondo non resti un solo angolo utile trascurato o inutilizzato>    

Si era opportunamente dimenticato di dire ...non faceva elegante ... che le nazioni che si opponevano alla conquista del loro mercato da parte delle aziende americane dovevano essre obbligate con le sanzioni economiche e ... se non bastavano le sanzioni... portando sul posto la democrazia ... *la bandiera della sua nazione deve seguirlo*  è un gentile simbolismo per significare che le nazioni recalcitranti vanno convinte a cannonate o con i bombardamenti ... fino a quando gli anti-democratici la piantano di fare problemi.

Nessun commento:

Posta un commento